20/05/2018 IL DUEVILLE SUBITO IN TESTA ALLA "PRIMA" REGIONALE SU PISTA

20/05/2018 IL DUEVILLE SUBITO IN TESTA ALLA "PRIMA" REGIONALE SU PISTA

A Tezze sul Brenta prosegue l'ottimo momento di forma dei nostri atleti

Domenica 20 maggio prende il via il Campionato Regionale CSI di Atletica su Pista, la 1^ Prova è in programma a Tezze Sul Brenta; una giornata assolata accoglie gli atleti che alla spicciolata arrivano all’impianto comunale, perfettamente preparato per l’evento dalla società di casa “CSI Tezze”; saranno alla fine oltre 700 gli atleti impegnati nelle varie gare in programma, con una schiacciante prevalenza da parte delle società del Comitato Provinciale di Vicenza, presenti con 466 atleti, seguite dagli atleti padovani, trevisani, bellunesi e veronesi, rispettivamente con 94, 73, 53 e 21 atleti.

La nostra squadra è leggermente ridimensionata nell’organico, a causa delle note gare in concomitanza che ci impediscono di presentarci a ranghi compatti, ma come sempre molto combattiva, soprattutto da parte degli atleti ed atlete più giovani, desiderosi di “testarsi” e mettersi in luce in una prova a carattere regionale. Le gare odierne, oltre che per la classifica del Campionato Regionale, sono valide per l’assegnazione dei posti per il Gran Premio Nazionale su Pista, previsto anche quest’anno a Cles, dal 7 al 9 settembre.

Alle 9,45 in perfetto orario il primo sparo dello starter vede al via i 3000 Allievi, e subito ci guadagniamo il primo podio di giornata con Eugenio Vendramin che chiude la sua prova con un ottimo 3° posto; segue sulla stessa distanza la prova femminile “open” con ben 22 atlete al via di tutte le categorie dalle Allieve alle Veterane. “Solito” assolo di Gloria Tessaro che aggiunge un altro titolo regionale alla sua lunga collezione di vittorie; buon 6° posto, e 4° tra le Allieve, per Francesca Dalla Pozza, al rientro da un lungo periodo di inattività e con pochi allenamenti sulle gambe; 7° posto ma 1° tra le Juniores per Laura Fabrello, mentre anche Selena Venzo vince la “medaglia di legno” con il suo 4° posto nella categoria Amatori.

Si continua in pista con le prove di mezzofondo, opportunamente previste in mattinata, e scendono in pista gli agguerriti Esordienti nei 600; sono ben 66 i “miniatleti” a sfidarsi sul giro e mezzo, ottima la prova di Armando Buonocore, 22° ma 4° tra gli atleti del 2008, seguito dall’altrettanto bravo Giacomo Dal Ferro. Segue la prova dei Ragazzi, 1000 metri per loro con Damiano Badami e Marco Aurelio Tarquini a difendere con grinta i colori della Polisportiva Dueville.

Nel frattempo sono partite a pieno regime le varie prove delle pedane, nel Lungo Cadetti ottimo 6° posto per Leonardo Prebianca che con 5,16 sfiora il Record Societario di categoria, molto bravi anche Giacomo Collina, Davide Tedesco, Pietro Rizzo e Samuele Bernardi, tutti a precedere oltre metà degli atleti in gara in una prova che ha visto la partecipazione di ben 66 concorrenti. L’Alto Ragazze registra la partecipazione positiva di Susy Migliorin, Maria Veller ed Anna Duso, mentre nel Peso Ragazzi sono Damiano Badami, Lorenzo Garzignato e Marco Aurelio Tarquini a portare punti preziosi alla classifica societaria. Nel Disco Cadette la neo-primatista societaria Chiara De Rosso lancia l’attrezzo a 20,45 metri guadagnandosi il 3° posto, brava anche Giulia Pieropan che si classifica al 12° posto in una gara con 35 partecipanti.

In pista è il turno delle varie serie degli 800 maschili per le categorie assolute a partire dagli Juniores, molti i nostri atleti al via, segnaliamo nei Seniores l’agguerrita “battaglia” in famiglia per il 4° posto con una volata a tre che vede Giacomo Lanaro aggiudicarsi la quarta piazza, precedendo sul filo di lana per pochi centesimi i compagni di squadra Riccardo Pieropan ed Andrea Collina; negli Amatori B non sbaglia un colpo Claudio Bagnara che dopo la vittoria a Dueville nella gara provinciale precede anche qui tutti gli avversari andando a vincere in 2’12”4.

Tornando alle pedane buon 5° posto per Giorgia Tavella con 1,40 nell’Alto; nel Peso Ragazze giornata da incorniciare per Silvia Miolo, che sprigiona tutta la sua potenza lanciando la sfera metallica a 9,69 metri: Titolo Regionale e nuovo Record Societario, che supera la precedente misura di Matilde Baron, brava Silvia! Buonissima anche la prestazione di Silvia Baita che si classifica al 6° posto in una gara che ha visto la partecipazione di 33 ragazze. Nella stessa specialità categoria Cadetti i nostri Pietro Rizzo,Davide Tedesco e Samuele Bernardi pagano pegno per diversi chili di stazza rispetto ai migliori specialisti, ma si difendono comunque egregiamente, lasciando dietro di sé molti avversari. Il lancio del Disco vede ancora un ottimo risultato per Sara Cristofori che sale sul 2° gradino del podio, e sigla il nuovo Record Societario della categoria Juniores con 16,08 metri, superando il precedente primato di Giulia Carta. Nel Vortex Esordienti si registra la solita foltissima partecipazione con 63 giovanissimi atleti in pedana; Armando Buonocore e Giacomo Dal Ferro i nostri due portacolori che non sfigurano e continuano a rinforzare la classifica societaria duevillese.

In pista nel frattempo, esaurite le fatiche dei mezzofondisti, il programma prevede gli 80 ostacoli Cadette, dove le atlete com la canotta gialla duevillese fanno un figurone, con Martiale Djadou 2^ in 13”8, Marta Zilio 3^ in 14”2 e Giulia Pieropan 5^ in 15”1. La successiva prova vede in pista i pari categoria maschi impegnati nei 100 ostacoli: ancora un’eccellente prova di Leonardo Prebianca che va a vincere in 14”8 eguagliando il Record Societario, da lui stesso stabilito pochissimi giorni fa; bravo anche Giacomo Collina che entra nella top ten piazzandosi 9°.

Pausa pranzo veloce, perché nonostante l’orario gare finora perfettamente rispettato, anzi addirittura alcune prove hanno avuto un anticipo di qualche minuto, il programma è ancora lungo e non è il caso di accumulare ritardi, quindi un piatto di pasta o un panino veloce, grazie all’ottimo stand gastronomico allestito per l’occasione dagli organizzatori, e subito in campo per gli impegni pomeridiani.

Si riparte con la prova regina dell’atletica, i 100 metri vedono sfidarsi la categorie assolute maschili Juniores, Seniores, Amatori A e B e Veterani. In grande spolvero i nostri sprinter, Bruce Da Silveira si piazza al 2° posto negli Juniores in 11”2; nei Seniores Giorgio Bassan distende la sua armoniosa falcata e va a vincere con un ottimo 11” netto, migliorando il Record Societario di categoria da lui stesso siglato poche settimane fa; Massimo Belotti si piazza al 3° posto negli Amatori B in 12”3.

Nella pedana del Lungo nel frattempo protagoniste le Esordienti, sono ben 60 le ragazze impegnate in questa prova, ed è un trionfo per i colori duevillesi, con la coppia terribile Sofia Copiello ed Aurora Zolin che monopolizza le prime due posizioni. Le nostre due bravissime ragazze chiudono la gara rispettivamente al 1° e 2° posto con le misure di 4,31 e 3,92 metri, seguite dalle altrettanto brave compagne di squadra Giorgia Rosi Dell’Aglio e Beatrice Tarquini. Nel peso Amatori femminile ottimo 1° posto per Roberta Campagnolo, mentre nella stessa prova dei Veterani Gianfranco Crestani si migliora ulteriormente due settimane dopo la prova di Dueville, lanciando il peso a 9,01 metri, e migliorando ulteriormente il suo Record Societario.

In pista nel frattempo scendono in pista i numerosissimi atleti del settore giovanile per le prove di velocità, si comincia con i 60 Ragazze, con Chiara Crestani che sfiora il podio piazzandosi al 4° posto con un ottimo 8”7, benissimo anche Susy Migliorin che chiude in 8”9, buoni riscontri comunque da tutte le nostre atlete impegnate: Maria Veller, Anna Duso, Silvia Baita, Martina Pichierri e Silvia Miolo. Stessa distanza per i Ragazzi, con unico nostro rappresentante Lorenzo Garzignato che chiude con un buon 15° posto. La gara successiva vede protagoniste le Esordienti, solita gara affollatissima che richiede molte “serie” da 6 atleti per riuscire a far partecipare tutte le ragazze iscritte; le nostre due campioncine Sofia Copiello ed Aurora Zolin piazzano il secondo acuto di giornata, piazzandosi anche in questa prova al 1° e 2° posto rispettivamente in 7”6 e 7”7, una giornata sicuramente straordinaria per queste nostre due giovanissime, ma dietro di loro la squadra è comunque di alto livello, con Giorgia Rosi Dell’Aglio e Beatrice Tarquini rispettivamente 16^ e 23^ in una prova con quasi 60 partecipanti.

Al Salto in Lungo protagoniste le Cadette, con l’ottima performance di Emily Faccin che atterra a 4,87 metri sfiorando il Record Societario, piazzandosi al 2° posto, precedendo le compagne di squadra Marta Zilio, Martiale Djadou, Aurora Sartori e Noemi Andrein che gareggiano comunque con grande impegno ottenendo buone misure e concorrendo concretamente alla classifica societaria. Nella pedana del Salto in Alto gran balzo di Giacomo Lanaro, che si conferma ottimo atleta polivalente superando l’asticella posta a 1,60 metri, classificandosi al 2° posto.

In pista arriva il momento dei 200 metri, nelle Juniores, ancora molto brava Sara Cristofori, altro 2° posto ed altro Record Societario con il tempo di 29"4, a migliorare il primato precedente di Giorgia Belotti; negli Amatori A femminili vittoria per Roberta Campagnolo, mentre nella categoria B femminile 2^ posizione anche per Katia Agostinetto.

La giornata si chiude con la solita spettacolare appendice delle staffette, in pista le 4x100 giovanili e le 4x400 assolute, con le canotte gialle duevillesi sempre in ottima evidenza, e alle 18, in leggero anticipo sul programma, segno di un’organizzazione perfetta, si chiude questa bellissima giornata di sport.

Polisportiva Dueville ha partecipato a questa “prima” regionale con ben 64 atleti, un buon numero soprattutto considerando le defezioni dovute agli impegni contemporanei del weekend, seconda come partecipazione solo all’Union Creazzo, presente con ben 75 atleti. Molto bene tutto il settore giovanile, dove non sono importanti i tempi o le misure ottenute ma ciò che più conta è la maturazione progressiva dei ragazzi, la loro crescita come spirito di gruppo e la maturazione fisica, acquisendo gradualmente una sempre maggior conoscenza e consapevolezza dei propri mezzi, e comunque in questo contesto alcune individualità sono riuscite comunque ad emergere con prestazioni di ottimo livello, mentre nelle categorie assolute buone conferme da tutto il gruppo, quest’anno finora molto omogeneo e partecipativo anche nelle manifestazioni su pista. L’ottimo score finale vede per Polisportiva Dueville ben 23 podi individuali con 10 vittorie, ed altri 5 nuovi Record Societari.

L’attesa per le classifiche societarie viene ripagata dal 1° posto in classifica del Dueville, con 262 punti, davanti agli eterni rivali del Creazzo che hanno totalizzato 253 punti e alla Salf Altopadovana 3^ con 202 punti. Si profila quindi l’ennesimo duello con i nostri amici creatini, con i quali siamo in “battaglia” anche per il primato nel Campionato Provinciale.

PER VEDERE TUTTI I RISULTATI CLICCA QUI

PER LA GALLERIA FOTOGRAFICA CLICCA QUI

Appuntamento quindi alle prossime gare, domenica 27 maggio proprio a Creazzo per la 3^ prova del torneo provinciale, e ad Agordo per la 2^ prova regionale.

Complimenti a tutti e buona continuazione, by Luciano

 

Condividi

Richiedi informazioni su questa pagina

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy.

 

* l'inserimento di queste informazioni è obbligatorio.

20/05/2018 IL DUEVILLE SUBITO IN TESTA ALLA "PRIMA" REGIONALE SU PISTA

Seguici su facebook

Csz Mascotto Datamaze Auxonet C & D SYSTEM Diatex Steel Tech

Chiamaci:

SOCIAL NETWORK

Facebook Youtube

FEDERAZIONI

CSI FIDAL

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo. maggiori informazioni.

OK